venerdì 16 dicembre 2016

Ti consiglio un libro: Noi - Come tutto ha inizio #1 Alfieri Series di lucia Tommasi

Buona sera, anzi buona notte!
Sto scrivendo a un orario improbabile perché  lavoro a un progetto letterario che mi fa perdere il sonno per svariati motivi, per lo più burocratici... e allora, per distrarmi, prima di crollare a letto (che domani tra l'altro ho la sveglia all'alba), aggiorno le recensioni.
Il libro che vi presento oggi è molto diverso da tutti quelli che ho letto fino ad ora. Rientra nella categoria dark erotico. Detto così potrebbe sembrare chissà che, ma in realtà non è solo l'aspetto sensuale ad emergere, quanto quello della storia, estremamente coinvolgente e sicuramente non consueta. ecco a voi la copertina

 
 
Sinossi
 

Serena è fidanzata con Andrea da qualche anno e sono molto felici insieme.
La loro vita è perfetta, pensano al matrimonio e ad un futuro, finché una sera arriva il fratello maggiore di Andrea, Michele.
Lui è il classico rubacuori, il bello e dannato che ha ogni sera una donna diversa, non ha mai pensato di innamorarsi. Questo finché non conosce la futura cognata.
I due iniziano una relazione clandestina, fatta di baci rubati e sesso bollente.
Il destino ci mette il suo zampino, una gravidanza e un errore di distrazione li farà scoprire da Andrea.
Serena dovrà fare la temuta scelta.
Michele o Andrea?

 Come ho detto anche nella recensione su Amazon:


"Un romanzo che per me è una novità. Intrigante, sensuale, misterioso e irresistibile. L'ho letteralmente divorato. Una storia complessa, personaggi ambigui e affascinanti. Niente è quello che sembra in questa Verona luccicante e oscura allo stesso tempo.L'autrice riesce a tenere alta l'attenzione e a guidarci nel mondo che ha costruito con diligenza e attenzione. Sicuramente consigliato"


Che dire, l'ho adorato, veramente.
Dimenticate le classiche storie d'amore sognanti e un po' magiche. Qui è tutto molto concreto, i personaggi hanno un'anima tormentata e le dinamiche delle loro relazioni sono estremamente complesse. Colpi di scena si spargono sulle pagine a bruciapelo e lasciano senza fiato. Michele è il classico cattivo ragazzo, affascinante e premuroso (a modo suo). Certo la situazione non è facile, se intraprendi una relazione con la moglie di tuo fratello, ma gli scrupoli non possono niente per arginare il fiume in piena che lo investe. Un amore che supera le convenzioni e mette a rischio reputazione e rapporti familiari.
Vi ho incuriosito?
E allora leggetelo, orsù ;-)
Alla prossima recensione!
Nb.... se esco vincitrice dalla mia battaglia burocratica, forse forse vi faccio un regalino natalizio....
Aspettiamo e vediamo.


Ricordatevi di passare anche sulla mia pagina Facebook

https://www.facebook.com/sognareinpuntadipenna/

Nessun commento:

Posta un commento